.
Annunci online

VogliocheilPdsiailpartitodelfuturo
 
 

POLITICA
14 novembre 2010
Una gufata pazzesca
Silvio Berlusconi chiederà la fiducia in Parlamento, prima al Senato e poi alla Camera, ma solo dopo l'approvazione finanziaria. Lo ha annunciato lo stesso Presidente del Consiglio, ricevendo il plauso del Capo dello Stato: «Tutti d’accordo, prima la manovra». Giorgio Napolitano aggiunge: «D’altronde ci si regolò analogamente nelle vicende di fine anno 1994».

Miiiinchia, che gufata !

22 novembre 1994 : Mentre il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi coordina a Napoli la Conferenza mondiale delle Nazioni Unite sulla criminalità organizzata, gli viene recapitato un ordine di comparizione della Procura di Milano per un interrogatorio sul depistaggio dell' inchiesta sulle tangenti alla Finanza.

22 dicembre 1994 : Cade il primo governo Berlusconi per decisione di Bossi, quel  «giuda, traditore, ladro e ricettatore di voti, personalità doppia e tripla», che «per sette lunghi mesi ha messo a dura prova la pazienza mia e di tutto il governo».

13 gennaio 1995 : Dopo varie consultazioni del Capo dello Stato per dare l'incarico a formare un nuovo governo, Scalfaro lo affida a Lamberto Dini, ex ministro del Tesoro nel governo Berlusconi.  È stato il primo e finora unico governo della storia repubblicana interamente composto da esperti e funzionari non appartenenti al Parlamento.



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Berlusconi Crisi elezioni Bossi Napolitano

permalink | inviato da torquemada58 il 14/11/2010 alle 9:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
POLITICA
7 luglio 2010
Trappolone o inciucio ? Idioti o morti ?

Scusa Bersani, ma ieri dopo che è venuta fuori questa storia dell'affaire Ceccanti, io ho chiesto :  Qualcuno ha avvertito il Segretario  ?  Il Segretario è al corrente di quello che dicono e fanno gli altri dirigenti del Partito ? Bersani è d'accordo sull'emendamento "blinda-Colle"  ?
Ti faccio la domanda diretta : ma tu a Ceccanti gli hai dato l'OK ? Perché qui le cose sono due  : o siete caduti in un trappolone e allora siete degli idioti o c'è l'inciucio e allora siete degli infami, tertium non datur.

Ipotesi 1 ) Magari qualcuno ha messo in giro ad arte la voce che ci sono da qualche parte delle indagini su Napolitano e voi ci siete cascati e in uno slancio di solidarietà vi siete buttati a capo fitto senza pensare alle conseguenze pur di salvare il Capo dello Stato?  Anche se ci fossero queste indagini, perchè salvare Napolitano?  Essere al di sopra di ogni sospetto è un PREREQUISITO per ogni politico, a qualunque livello, anche per il Capo dello Stato, non vedo la possibilità di arrivare a compromessi su un principio del genere, altrimenti non se ne esce. Voi invece con quella mossa stupidissima avete in pratica dato la possibilità ad altri, penso a Sallusti de Il Giornale, di fare del sarcasmo velenosissimo : 1) Per la sinistra quello che vale per Berlusconi (deve essere processato in presenza di ipotesi di reato) non deve valere per Napolitano  2) non è vero che non esistono magistrati politicizzati, anzi ci sono e sono pure pericolosi, soprattutto se invece che indagare strumentalmente su Berlusconi mettessero nel mirino Napolitano 3) l'illegalità non sta nei reati, dipende dalle persone che li commettono. Napolitano può anche truffare, Berlusconi guai.   

Quando a uno come Sallusti, il Morto che Parla, non si può ribattere vuol dire che la situazione è critica, molto ma molto peggiore di quando D'Alema gli disse : « Vada a farsi fottere »
In sintesi,ci siamo consegnati al nemico, da ora in poi avranno buon gioco nel dire « Ma voi avete....», « Perchè per Napolitano sì e per Berlusconi no...»
Se siete caduti in una trappola, purtroppo non siete degli ingenui, siete proprio degli idioti.

Ipotesi 2) Non è una trappola, invece è tutta una manfrina, sia la presentazione e sia il ritiro dell'emendamento , in realtà c'è sotto l'inciucio in piena regola, una mossa tipo quella di cui parlò Violante nel 2002, in pratica si apre una breccia per dare il via libera al Lodo-Alfano in cambio di un passo indietro sul ddl-intercettazione o di un riassestamento del quadro politico e/o altre cose ancora. Fantapolitica ? Può essere, staremo a vedere....ma se l'inciucio c'è,  caro Bersani, sarà bene prepare un bel funerale perchè il PD muore.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. napolitano pd bersani inciucio

permalink | inviato da torquemada58 il 7/7/2010 alle 17:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
ottobre        dicembre
Ultime cose
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
Feed
blog letto 1 volte